TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv

Garda i video aggiornati su YouTube

Segui TVA su Facebook

Giudiziaria. Nuovo interrogatorio per Mario Alessi, accusato dell'omicidio del piccolo Tommy.
Notiziario di Mercoledì 10 Maggio 2006

E' durato quattro ore l'interrogatorio di Mario Alessi, il manovale originario di San Biagio Platani, uno dei principali indagati per il rapimento e l'uccisione del piccolo Tommaso Onofri. Secondo il legale di Alessi, l'interrogatorio è servito per cogliere meglio i dettagli del fatto, anche se lo scenario resta sempre lo stesso: Alessi continua infatti a scaricare la responsabilità dell'omicidio su Salvatore Raimondi. Alessi, che non ha partecipato all'udienza del tribunale del riesame a cui hanno invece preso parte gli altri due indagati, Antonella Conserva e Salvatore Raimondi, è stato dunque poi a lungo interrogato dai magistrati. Secondo il legale di Antonella Conserva, dalle indagini emergerebbero nuovi atti da cui potrebbe risultare il coinvolgimento di altre persone non ancora emerso. Circostanza quest'ultima che sarebbe stata comunque negata dal legale di Mario Alessi.
 
Notiziario di Mercoledì 10 Maggio 2006
Notiziario testuale
del mese di Maggio 2006

 
Telegiornale Video
del mese di Maggio 2006
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 30
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 1
  • 2
  • 3

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0282 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.