TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv
Sanità. Interventi su situazione AG.
Notiziario di Giovedì 24 Febbraio 2005

E occupiamoci adesso di sanità, i cui riflettori, in provincia di Agrigento, si sono accesi nei giorni scorsi con la visita della commissione d’inchiesta del Senato e con le vicende relative all’emergenza posti – letto in Rianimazione. Oggi si registra l’intervento di Domenico Ferraro, presidente provinciale dei Verdi, per il quale la visita della commissione Sanità ad Agrigento ha scoperto un vaso di Pandora i cui risultati difficilmente potranno essere messi a tacere o cadere nel dimenticatoio. Il senatore dei Verdi Francesco Carella, presidente della commissione, prosegue Ferraro, ha prospettato un quadro inquietante che però noi già conoscevamo e denunciamo da tempo. Ci sorprende, continua Ferraro, le facce stupite di chi, governando il territorio, abbia avuto bisogno della commissione sanità del Senato, per gridare allo scandalo. I Verdi, conclude Ferrano, invitano tutte le forze politiche ad un atto di serietà a lasciare da parte interessi di comodo e dichiarazioni perlomeno fantasiose.
 
Notiziario testuale
del mese di Febbraio 2005

 
Telegiornale Video
del mese di Febbraio 2005
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 30
  • 31
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0656 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO (ateicos@ateicos.com)
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.