TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv
Picarella. Nota aggiuntiva a mozione CUPA.
Notiziario di Giovedì 2 Ottobre 2003

Il consigliere provinciale del PRI, Carmelo Picarella, ha presentato una nota aggiuntiva alla mozione del 16 settembre scorso, relativa alla funzionalità del Consorzio Universitario della Provincia di Agrigento. In particolare Picarella si sofferma su alcune risposte che il presidente del consorzio universitario Lagalla avrebbe fornito proprio sulla mozione presentata da Picarella. Secondo quest’ultimo non compete al presidente Lagalla fornire le risposte, bensì al presidente della provincia Fontana. Picarella contesta l’affermazione di Lagalla secondo la quale sarebbe raddoppiata l’utenza studentesca e moltiplicata l’offerta formativa: se così fosse, sostiene Picarella, non i avrebbero tanti giovani disperati per la mancanza di occupazione- Inoltre Picarella definisce curioso il fatto che l’Alfa Romeo Italia abbia sponsorizzato una serata di gala del consorzio e conclude auspicando che il consorzio sia veramente un veicolo importante per l’occupazione dei giovani.
 
Notiziario testuale
del mese di Ottobre 2003

 
Telegiornale Video
del mese di Ottobre 2003
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 28
  • 29
  • 30
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 1

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0654 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO (ateicos@ateicos.com)
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.