TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv

Garda i video aggiornati su YouTube

Segui TVA su Facebook

Lampedusa. Ripescato cadavere di extracomunitario.
Notiziario di Martedì 25 Febbraio 2003

A distanza di pochi giorni ieri è stato ripescato un altro cadavere al largo del Canale di Sicilia, vicino la costa di Lampedusa. Anche in questo caso si tratta di un extracomunitario. La circostanza farebbe pensare ad un naufragio che sarebbe avvenuto qualche settimana fa e di cui non si è avuta notizia. Una nuova tragedia del mare che si sarebbe consumata nel silenzio più assoluto. Anche in questo caso il cadavere è stato rinvenuto da un peschereccio della flotta di Mazara del Vallo, il “Sicula”, più o meno nello stesso tratto di mare nel quale qualche giorno fa il peschereccio “Monassir”, sempre di Mazara del Vallo, recuperò il corpo di un altro sfortunato immigrato. Indizi, quindi, che lascerebbero supporre che si sia verificato un nuovo naufragio. Il prefetto di Agrigento, Nicola Simone, preannuncia la richiesta di chiarimenti sulla vicenda ai vertici del ministero dell'Interno.
 
Notiziario testuale
del mese di Febbraio 2003

 
Telegiornale Video
del mese di Febbraio 2003
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0255 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.