TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv
Sagra. Polemiche tra gruppi agrigentini.
Notiziario di Sabato 1 Febbraio 2003

Le mani della politica sulla Sagra del Mandorlo in Fiore. Un fenomeno sempre presente, accentuato negli ultimi anni ed esploso proprio alla vigilia dell’edizione 2003. Ieri, come si sa, il presidente del Val d’Akragas, Gigi Casesa, annunciando la rinuncia del suo gruppo a partecipare alla Sagra e al Festival Internazionale del Folclore, ha accusato gli organizzatori di essere prigionieri della politica e dei politici. In particolare Casesa contesta la decisione di far partecipare tutti i gruppi locali al Festival del folclore, senza avere proceduto ad una doverosa valutazione artistica. Il tutto a scapito della qualità della Sagra, ridotta a festa paesana e dei gruppi stranieri. E’ come, ha concluso, se a Sanremo partecipassero anche i concorrenti della Corrida. E’ come se a Sanremo cantasse per 50 anni di seguito Nilla Pizzi, replica oggi la federazione italiana tradizioni popolari, della quale gli agrigentini Carmelo Cantone e Riccardo Cacicia sono, rispettivamente, vice presidente nazionale e presidente regionale ed anche animatori di due tra i gruppi folk di Agrigento. Le scelte politiche che Casesa definisce inopportune e controproducenti, si legge nella nota, sono al contrario scelte che confermano ancora una volta come chi organizza ed amministra risorse pubbliche opera con equità, al servizio della comunità locale, per valorizzare quanto di positivo esprime il territorio. Ricordiamo, prosegue ancora la nota della federazione, che oggi esistono realtà di gruppi folk che vantano prestigiosi riconoscimenti internazionali e che la Sagra è una festa di tutti gli agrigentini e non un dominio personale in quanto realizzata con pubblico denaro. La FTP conclude plaudendo all’attuale politica che ha riportato il giusto equilibrio nella manifestazione dando dignità ad altre realtà artistiche. Dunque, è guerra tra i gruppi folk locali per la conquista dello scettro. Ed è una battaglia in cui la politica ha messo becco, con interventi anche di ministri e parlamentari.
 
Notiziario testuale
del mese di Febbraio 2003

 
Telegiornale Video
del mese di Febbraio 2003
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0357 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO (ateicos@ateicos.com)
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.