TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv
ESA. Provvedimenti dalla Giunta regionale.
Notiziario di Martedì 13 Novembre 2007

La giunta regionale questa mattina ha deliberato di concedere tre milioni di euro all'Ente Sviluppo Agricolo per consentire il pagamento delle giornate lavorative e il prolungamento delle stesse fino al raggiungimento delle 181 giornate lavorative.Con la stessa delibera il governo si è impegnato a verificare nella prossima finanziaria la possibilità di stabilizzare il personale precario. A renderlo noto è Salvino Caputo presidente del gruppo parlamentare An all'Ars che nei giorni scorsi era riuscito a fare votare all'unanimità un emendamento per impegnare il governo per la definitiva stabilizzazione degli operai. "Il provvedimento della giunta - dichiara Caputo - è un grande risultato e consente agli operai di superare il tetto delle 181 giornate lavorative, di ottenere il pagamento dello stesso e di avviare il percorso della loro definitiva stabilizzazione". "Chiederò - aggiunge - a Materia, presidente dell'Esa, di revocare la sospensione dei lavoratori e di consentire la ripresa dei servizi".
 
Notiziario testuale
del mese di Novembre 2007

 
Telegiornale Video
del mese di Novembre 2007
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 1

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0684 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO (ateicos@ateicos.com)
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.