TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv

Garda i video aggiornati su YouTube

Segui TVA su Facebook

La pagina elettorale.
Notiziario di Martedì 11 Aprile 2006

E adesso la pagina elettorale. Cominciamo con un riepilogo dei dati definitiva di Camera e Senato in provincia di Agrigento:
E vediamo gli eletti in Sicilia: per quanto concerne il senato, 8 seggi sono andati a Forza Italia: Renato Schifani Carlo Vizzini Antonio D'Alì Giuseppe Firarello Roberto Centaro Mario Ferrara Guido Ziccone Giovanni Mauro, 3 all'Udc, Cuffaro, Mannino e Naro, ma Cuffaro, come si sa, non ha accettato e pertanto verrebbe eletto Francesco Pionati che a sua volta è eletto in altra circoscrizione e lascia dunque spazio a Domenico Sudano. E ancora 3 seggi ad AN: con Domenico Nania, Nino Strano e Antonio Battaglia e un seggio all'Mpa con Giovanni Pistorio. Per l'Unione, quattro seggi alla Margherita con Enzo Bianco Antonino Papania Bartolo Fazio e l'agrigentino Benedetto Adragna, 4 anche DS con Anna Finocchiaro Giovanni Battaglia Costantino Garaffa e l'altro agrigentino Accursio Montalbano, due seggi Rifondazione, Giovanni Russo Spena e Santo Liotta e uno Italia dei Valori con Fabio Giambrone. Alla Camera questi gli eletti: sette seggi Ulivo con Luciano Violante, Salvatore Cardinale, Angelo Capodicasa, Sergio D'Antoni, Giuseppe Lumia, Sergio Mattarella, Angelo Lo Maglio. In caso di opzione di Violante alla camera andrà Franco Piro. Un seggio ciascuno hanno ottenuto Italia dei Valori con Leoluca Orlando, Rosa nel Pugno con Emma Bonino, Rif. comunista con Fausto Bertinotti, ma in caso di opzione entra Daniela Dioguardi, uno comunisti Italiani con Oliviero Diliberto e anche in questo caspo potrebbelasciare il posto a Salvatore Morinello, uno Udeur, con Vito Li Causi e uno Verdi con Alfonso Pecoraro Scanio che potrebbe lasciare a Massimo Fundarò. Forza Italia ha ottenuto sette seggi con Silvio Berlusconi Gianfranco Miccichè Angelino Alfano Giuseppe Fallica Filippo Misuraca Giuseppe Marinello Nino Mormino con Giacomo Baiamonte in posizione di attesa se Berlusconi opta per un'altra circoscrizione, 3 seggi Udc, con Casini, Cesa e Romano, ma con i primi due che potrebbero lasciare il posto a Francesco PAolo Lucchese e Giuseppe Ruvolo, 2 An, con Fini e Lo Presti, ma con il primo che lascia il posto all'agrigentino Pippo Scalia, e con l'Mpa che porta alla CAmera l'agrigentino Roberto Di Mauro visto che i primi due, Lo Monte e Leanza sono stati eletti nella circoscrizione orientale. Dunque, questi gli eletti. Ma soffermiamoci sui 10 agrigentini eletti nel nuovo parlamento italiano.
pausa servizio
eletti agrigentini
r. passarello
 
Notiziario testuale
del mese di Aprile 2006

 
Telegiornale Video
del mese di Aprile 2006
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0136 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO (ateicos@ateicos.com)
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.