TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv

Garda i video aggiornati su YouTube

Segui TVA su Facebook

Le ultime notizie.
Notiziario di Lunedì 2 Maggio 2005

Ergastolo confermato per Salvatore Vitale, accusato dell’omicidio del piccolo Giuseppe Di Matteo, il figlio del pentito Mario Santo, rapito da cosa nostra il 23 novembre del 93 e tenuto prigioniero, anche in provincia di Agrigento, prima di essere ucciso e il corpo sciolto nell’acido. La sentenza è stata emessa questo pomeriggio dalla terza sezione della corte d'assise d'appello di Palermo, presieduta da Giuseppe Nobile, che ha accolto la richiesta del Procuratore generale Amalia Settimeri. Vitale è il titolare del maneggio all'interno del quale fu sequestrato il bambino ed è accusato di aver fornito appoggio logistico soprattutto nella prima fase del sequestro. Il processo scaturisce da un rinvio della Cassazione che annullò la condanna inflitta a Vitale in secondo grado. Nel processo i genitori del bambino, Santino Di Matteo e Franca Castellese, si sono costituiti parte civile. Per l'omicidio del piccolo Giuseppe sono già stati condannati una ventina di imputati, con sentenze passate in giudicato. Fra questi l'ex boss di San Giuseppe Jato Giovanni Brusca.
 
Notiziario testuale
del mese di Maggio 2005
 
Telegiornale Video
del mese di Maggio 2005
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0287 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.