TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv
Le ultime notizie.
Notiziario di Giovedì 17 Marzo 2005

Sarà la direzione nazionale convocata per il 6 aprile prossimo a cercare di comporre la controversia scoppiata nell'Udc siciliano tra il gruppo dei qarantenni ed il segretario regionale Raffaele Lombardo . Un lungo braccio di ferro costellato di accuse reciproche e prese di posizione e sfociato nella richiesta di commissariamento della segreteria regionale del partito. Un querelle che non fa dormire sonni tranquilli ai vertici romani che, se da un lato, respingono le istanze autonomiste di Cuffaro e Lombardo, dall'altro temono lo sfaldamento di perdere pezzi elettoralmente importanti che hanno determinato la lievitazione dei consensi dello scudocrociato. Sulla base di tali constatazioni, il segretario naqzionale, Follini ed il presidente della camera Casini ganno avanzato un aproposta di conciliazione a Cuffaro, proposta che Lombardo accetta ma - precisa - senza alcun baratto di cariche, riferendosi alle indoiscrezioni circolate negli ultimi giorni circa una sua nomia a vice-segretario nazionale come risarcimento delle sue dimissioni da coordinatore regionale. - Non possiamo rinunciare ad una rivendicazione di autonomia fondamentale per le sorti della Sicilia - ha detto Lombardo- non intendiamo fare delle nostre idee merce di scambio per accaparrarci cariche di partito o di govero a cui non sono personalmente interessato. Il problema è l'unità del partito - ha dichiarato il senatore d'Onofrio- e di questo si parlerà nela seduta della direzione nazionale. Il tema delle dimissioni di Lombardo è parte della discussione - ha aggiunto- ma non è una condicio sine qua non. Per D'onofrio è arrivato il tempo di prendere delle decisioni e di lavorare per l'unione e la convivenza delle varie componenti del partito che sono tutte indispensabili. Concetto ribadito dal ministro Buttiglione secondo cui bisogna mirare alla compattezza del partito, utilizzando al meglio tutte le risorse ed evitando spaccature e scissioni che possono solo provocare danni a volte irreparabili.
 
Notiziario testuale
del mese di Marzo 2005

 
Telegiornale Video
del mese di Marzo 2005
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 27
  • 28
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 1
  • 2

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0747 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO (ateicos@ateicos.com)
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.