TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv
Processo Alta Mafia. Arnone su costituzione parte civile.
Notiziario di Venerdì 4 Marzo 2005

Ancora polemiche in ordine alla mancata costituzione di parte civile del comune di Agrigento al processo Alta Mafia che si sta svolgendo a Palermo. Per il vice presidente del consiglio comunale, Giuseppe Arnone, si tratta di un fatto grave, mentre per il sindaco Aldo Piazza la vicenda giudiziaria non coinvolge il comune e pertanto non vi è alcun fondamento giuridico per avanzare la richiesta. E oggi Arnone si dice sorpreso per il fatto che il sindaco non sa che gran parte dell’inchiesta Alta Mafia ruota sull’appalto Ecoter del comune di Agrigento e che alcuni imprenditori sono stati arrestati con l’accusa di avere corrotto funzionari del comune di Agrigento. Lo stesso Arnone ha chiesto al presidente del consiglio comunale Di Maida di inserire al primo punto dell’ordine del giorno della prossima seduta le comunicazioni del dirigente dell’ufficio tecnico comunale Francesco Vitellaro, in risposta ad alcuni atti ispettivi dello stesso Arnone sulle concessioni edilizie rilasciate all’impresa Ecoter. Arnone chiede che ai lavori d’aula intervenga anche il sindaco Piazza.
 
Notiziario testuale
del mese di Marzo 2005

 
Telegiornale Video
del mese di Marzo 2005
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 27
  • 28
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 1
  • 2

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.059 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO (ateicos@ateicos.com)
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.