TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv
Comune. Salta approvazione bilancio 2002.
Notiziario di Giovedì 3 Giugno 2004

E’ ormai rottura nel centro destra al comune di Agrigento. Il caso Barbera, l’assessore alle Finanze UDC, in procinto di passare nelle file di Forza Italia, ha sancito la spaccatura all’interno della coalizione. Ieri sera i 9 consiglieri di Forza Italia e i due di AN, presenti in aula, hanno tentato, con un blitz, di votare il bilancio di previsione 2004, predisposto da Barbera, ma non hanno avuto i numeri sufficienti per portare a termine l’operazione. Gli 11 consiglieri dell’UDC, in rotta con Barbera, sono rimasti fuori dall’aula, mentre i tre dell’Ulivo hanno lasciato la sala di Palazzo dei Giganti facendo cadere il numero legale. E così di bilancio di previsione 2004 e di rimpasto o azzeramento si parlerà dopo le Europee. Ad inizio di seduta c’è stato un violento battibecco tra il capogruppo dell’UDC, Giuseppe Gramaglia e lo stesso Barbera, con il primo che ha invitato l’assessore a chiarire la sua posizione, invitando il sindaco a revocargli la delega. Barbera ha glissato, sostenendo di avere lavorato, in questi anni, nell’interesse della città e ribadendo la necessità di votare al più presto il bilancio. Dunque, tra Barbera e l’UDC si consuma lo strappo. Tante le indiscrezioni: scontato il passaggio di Barbera a Forza Italia, si parla di una sua conferma nell’esecutivo Piazza, sempre con delega al Bilancio, ma in quota a Forza Italia. In tal senso ci sarebbe un accordo con Angelino Alfano che ha anche riuscito a convincere il collega di AN, Pippo Scalia, a rinunciare ad un posto in Giunta. L’assessore sacrificato dovrebbe essere Salvatore Falzone. E così, l’UDC conserverebbe sempre 4 assessorati, mentre Forza Italia passerebbe da 2 a 3 e AN scenderebbe da 3 a 2 Il Nuovo PSI rimarrebbe con un solo assessorato. Tra i nuovi dell’UDC si fanno i nomi anche di Butera e Principato.
 
Notiziario testuale
del mese di Giugno 2004

 
Telegiornale Video
del mese di Giugno 2004
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 30
  • 31
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 1
  • 2
  • 3

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0713 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO (ateicos@ateicos.com)
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.