TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv
Lampedusa. Riprendono gli sbarchi di clandestini.
Notiziario di Mercoledì 2 Giugno 2004

Le condizioni del mare, particolarmente calmo, e l’arrivo della bella stagione hanno favorito già dalla mattinata di oggi, nel Canale di Sicilia, un traffico intenso di gommoni carichi di clandestini. Nella perla delle Pelagie, Lampedusa, oggi, in diversi sbarchi, ne sono approdati ben 180. Intorno alle 6,30 di questa mattina sono giunti sull’isola i primi 29 clandestini di origine sudanese. Gli immigrati, 22 uomini, 5 donne e 2 bambini, erano stati avvistati alle 5 del mattino dal motopesca ''Rosinella'' che ha dato l'allarme alla capitaneria di porto. Poco dopo, il gommone con i clandestini è stato intercettato da una motovedetta della Guardia costiera che li ha trasbordati e scortati sino al porto. E altri 22 clandestini, sempre di origine sudanese, sono sbarcati poco prima delle 9.30 a Lampedusa. Gli immigrati, tutti uomini, erano stati trasbordati su una motovedetta della Guardia Costiera mentre si trovavano ad una decina di miglia dall'isola. Un altro gommone con a bordo una ventina di persone e' stato raggiunto da unita' delle Capitanerie di Porto a 22 miglia a sud di Lampedusa e l' equipaggio di un elicottero della Marina Militare ha avvistato un'imbarcazione in legno, con circa 80 clandestini a bordo. E poi ancora due gruppi di immigrati sono sbarcati a Lampedusa. Un primo gruppo di 15 uomini e' riuscito a raggiungere la costa di cala Pulcino. Sono stati i carabinieri ad individuare gli immigrati mentre percorrevano una strada interpoderale. Il secondo gruppo di clandestini, circa 19 tra cui una donna, e' stato intercettato e poi con una motovedetta della guardia costiera scortato sino a terra. E infine, nel tardo pomeriggio, l'equipaggio di un peschereccio ha segnalato un altro gommone con circa 25 persone a bordo a circa 40 miglia a sud di Lampedusa. E i continui arrivi rischiano di far precipitare la situazione nel centro di prima accoglienza che può ospitare non più di 200 persone. Troppi immigrati, troppi misteri, troppe vite, in cerca di un futuro migliore, che rischiano si spezzarsi e perdersi in mare.
 
Notiziario testuale
del mese di Giugno 2004

 
Telegiornale Video
del mese di Giugno 2004
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 30
  • 31
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 1
  • 2
  • 3

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0567 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO (ateicos@ateicos.com)
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.