TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv
PRG. Masone propone consiglio com. straordinario
Notiziario di Venerdì 26 Settembre 2003

Dopo i consiglieri comunali dell'Ulivo, oggi anche il segretario provinciale dei DS di Agrigento, Maurizio Masone, lancia la proposta di una seduta straordinaria del consiglio comunale dedicata all’importante questione del PRG. Dai primi esami, scrive Masone, sono state rilevate profonde difformità tra gli elaborati prodotti dall'équipe di progettisti e le direttive consegnate dal consiglio comunale. Siamo lontani, prosegue Masone, dalle reali necessità di realizzare ad Agrigento il duplice obiettivo, cioè quello di risanare il territorio e di porre le basi per lo sviluppo economico. Masone infine critica l’atteggiamento di chiusura dell’amministrazione Piazza che intende far continuare nel silenzio il cammino del PRG. E sul PRG intervengono anche il segretario provinciale della CNA, Napoli e il deputato regionale Miccichè, anche loro favorevoli ad un confronto aperto con le forze economiche e sociali in considerazione del fatto che lo sviluppo della città interessa l’intera provincia.
 
Notiziario testuale
del mese di Settembre 2003

 
Telegiornale Video
del mese di Settembre 2003
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 31
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0304 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO (ateicos@ateicos.com)
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.