TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv

Garda i video aggiornati su YouTube

Segui TVA su Facebook

Sciopero. Alta la partecipazione.
Notiziario di Venerdì 27 Giugno 2003

Alta percentuale di astensione dal lavoro oggi da parte dei dipendenti dei comparti sanità, enti locali, agenzie fiscali e della dirigenza, per lo sciopero proclamato da CGIL, CISL e UIL contro il mancato rinnovo del contratto di lavoro, scaduto ormai da un anno e mezzo. In sciopero anche gli specialisti ambulatoriali e i medici della medicina dei servizi di base che tuttavia hanno garantito al poliambulatorio di via Esseneto i servizi minimi e quelli di oncologia e chemioterapia. In una nota il segretario provinciale del sindacato unico dei medici ambulatoriali esprima preoccupazione per i continui attacchi al servizio sanitario nazionale. Intanto sono circa 300 i lavoratori agrigentini alla manifestazione nazionale di Roma. E oggi si è concluso anche lo sciopero degli avvocati penalisti che per cinque giorni si sono astenuti dalle udienze per protestare contro i ritardi nella riforma dell’ordinamento giudiziario che prevede la separazione delle carriere dei magistrati.
 
Notiziario testuale
del mese di Giugno 2003

 
Telegiornale Video
del mese di Giugno 2003
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0404 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.