TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv
Crisi idrica, CGIL: Cuffaro si dimetta da commissario.
Notiziario di Lunedì 7 Aprile 2003

Cuffaro si dimetta da commissario per l'emergenza idrica. La CGIL siciliana all’attacco del presidente della Regione, la cui gestione dell’acqua è stata definita, nel corso di un convegno, cattiva e affaristica. Per portare l'acqua nelle case dei siciliani, ha sostenuto il segretario regionale Carmelo Diliberto, un commissario non serve. Occorre invece che sia condotta in porto rapidamente e in tutte le sue parti la riforma del settore, con la realizzazione di tutti gli strumenti previsti e che si affermi una logica di programmazione. Diliberto ha portato anche l’esempio di Agrigento, una delle province, ha detto, dove l'emergenza idrica è assillante, dove i nove invasi esistenti sono stati riempiti da oltre 40 milioni di metri cubi di acqua, ma dove l'erogazione, ha concluso, ai primi di marzo è però tornata ad intervalli di otto giorni. A proposito di legalità e in vista dell'arrivo di finanziamenti la CGIL chiede la stipula di protocolli di legalità che garantiscano la trasparenza negli appalti, la tutela dei lavoratori e la sicurezza nei cantieri.
 
Notiziario testuale
del mese di Aprile 2003

 
Telegiornale Video
del mese di Aprile 2003
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 30
  • 31
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 1
  • 2
  • 3

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.039 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO (ateicos@ateicos.com)
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.