TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv
Palermo. Scomparso imprenditore agrigentino.
Notiziario di Lunedì 10 Marzo 2003

Lupara bianca, allontanamento volontario o suicidio? Queste le ipotesi al vaglio degli inquirenti a quattro giorni dalla misteriosa scomparsa di Elio Nicosa, imprenditore agrigentino, 60 anni, ex presidente dell’Akragas negli anni 93 e 94. A denunciare la scomparsa è stata la sua attuale compagna che avrebbe anche riferito il fatto che da qualche giorno Elio Nicosia consultava siti Internet di alcune località esotiche. Da qui l’ipotesi di una fuga volontaria che ha spinto il PM ad aprire un fascicolo per evasione. Elio Nicosia, infatti, si trovava agli arresti domiciliari per una condanna del Tribunale di Firenze, ma aveva il permesso di recarsi ogni giorno al lavoro. La sua automobile, una vecchia Audi, è stata ritrovata ieri sul lungomare Cristoforo Colombo di Palermo. All’interno sono stati trovati documenti ed il telefono cellulare. Stamani le motovedette della Capitaneria di Porto, con l’ausilio di un elicottero della Finanza, hanno perlustrato la zona di mare quella dell’Addaura, dove è stata trovata l’auto. Nicosia ha avuto in passato diverse disavventure giudiziarie che lo hanno portato per due volte in carcere, la prima ad inizio degli anni 80, la seconda nel 94 nell’ambito dell’inchiesta sulla Sanitopoli siciliana. Fece nomi di politici, imprenditori e funzionari. In particolare denunciò, da amministratore unico della Sogepa Tecnica, il Rettore dell’Università di Messina, Cuzzocrea, dichiarando di essere stato costretto da quest'ultimo a pagare una tangente per lavorare. Il pagamento era consistito, secondo l'accusa, in una contribuzione per un convegno di endoscopia chirurgica a Taormina nell'88. Per la cronaca il rettore venne assolto. Elio Nicosia appartiene ad una delle famiglie più note di Agrigento. Suo fratello Giuseppe è stato per anni presidente del Coni ed a lui è intestato il Palasport di via Petrarca. Elio Nicosia, come detto, è legato alla sua esperienza di presidente dell’Akragas dal 92 al 94, quando la squadra biancazzurra militava in C2. Ma anche ad esperienze editoriali.
 
Notiziario testuale
del mese di Marzo 2003
 
Telegiornale Video
del mese di Marzo 2003
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0569 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO (ateicos@ateicos.com)
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.