TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv
Un libro su Mons. peruzzo.
Notiziario di Giovedì 4 Novembre 1999

Dopo 50 anni si è fatta luce su un grave fatto di sangue del dopoguerra: l'attentato contro il vescovo di Agrigento, Monsignor Peruzzo, avvenuto nell'eremo di Santa Rosalia di Santo Stefano di Quisquina.Enzo Di Natali, docente e giornalista, dopo un lungo periodo di ricerche è riuscito a spiegare per quali i motivi i monaci uccisero il vescovo, impedendogli di diventare cardinale di Palermo.I passaggi dell'intricata vicenda sono contenuti nel libro dal titolo: l'attentato contro il vescovo dei contadini. La storia ripercorre le tappe secondo cui i monaci furono manovrati e mandati dal blocco agrario, il separatismo siciliano, la mafia e i proprietari terrieri che volevano impedire che il vescovo Peruzzo diventasse cardinale e favorisse la riforma agraria cioè la divisione della terra. Il vescovo Peruzzo infatti aveva preso posizione contro gli agrari che, chiusi nel loro egoismo, non volevano cedere le terre ai poveri contadini che vivevano in condizioni disastrose. Nel suo libro Enzo Di Natali fa chiarezza su come inspiegabilmente sono scomparsi tutti i documenti del processo che si svolse ad Agrigento.
 
Notiziario testuale
del mese di Novembre 1999

 
Telegiornale Video
del mese di Novembre 1999
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 31
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0527 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO (ateicos@ateicos.com)
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.