TeleVideoAgrigento, la televisione di Agrigento e della Valle dei templi.
Collegamenti veloci:
salta al contenuto |
salta al menù |
1 Home Page |
2 Mappa del sito |
3 Aiuto
 Tele Video Agrigento
televideo Agrigento

 Akragas punto com
www.akragas.com

Il nuovo sito internet di TeleVideo Agrigento è
www.televideoagrigento.tv

Garda i video aggiornati su YouTube

Segui TVA su Facebook

Forestali. Protesta oggi a Palermo.
Notiziario di Mercoledì 4 Maggio 2005

E passiamo alla protesta dei forestali siciliani, che oggi ha paralizzato Palermo. Almeno 15 mila forestali, secondo la stima dei sindacati, hanno sfilato per le vie di Palermo per lo sciopero regionale della categoria, indetto da Cgil, Cisl e Uil. Il corteo, partito da piazza Marina, ha attraversato corso Vittorio Emanuele ed è giunto davanti al palazzo della presidenza della Regione. In piazza, ha detto il segretario della Flai - Cgil, Italo Tripi, c'è la Sicilia reale, che non è quella virtuale che il presidente Cuffaro ha illustrato ieri nella trasmissione Ballarò. La protesta è per la mancata riforma del settore, che occupa circa 35 mila persone, per la mancata applicazione del contratto di lavoro 2002-2005, per l'insufficienza dei finanziamenti per completare i lavori forestali di quest'anno. Più di 200 i forestali agrigentini partiti da tutta la provincia con pullman e auto che hanno partecipato alla manifestazione. La delegazione era guidata dai tre segretari provinciali di categoria della Cgil, Cisl e Uil, Di Franco, Iacono e Acquisto.
 
Notiziario testuale
del mese di Maggio 2005
 
Telegiornale Video
del mese di Maggio 2005
  • Dom
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

 

Cerca con Google
 Google


 

Tempo di esecuzione della pagina: 0.0301 secondi
webmaster: Salvatore PECORARO
© 2005 Grafica e Layout sono proprietà della Pipeline Studios. I contenuti sono proprietà di Tele Video Agrigento
La copia non autorizzata verrà perseguita secondo le leggi vigenti sul diritto della proprietà intellettuale.